Risarcimenti

Tutto ciò che succede in seguito ad un incidente: informazioni, risarcimenti e rimborsi.

Indice dei contenuti


1. Risarcimento diretto: che cos'è

Il risarcimento diretto è la procedura che permette alle compagnie di risarcire direttamente i propri assicurati quando non sono responsabili dell’incidente in tutto o in parte: ci occupiamo noi del rimborso in modo che i nostri assicurati non debbano contattare la compagnia di assicurazione dell’altro veicolo coinvolto.

Per avere maggiori informazioni sul risarcimento diretto scarica la guida al risarcimento diretto.

Se hai acquistato una polizza con l'opzione Riparazione diretta, consulta anche la pagina Polizza con l'opzione Riparazione diretta per saperne di più.

Per sapere sempre cosa fare, scarica e tieni in auto la nostra guida su che cosa fare in caso di incidente.

Torna su

2. Risarcimento danni: che cos’è

È la procedura che si avvia quando non è possibile applicare il risarcimento diretto (ad esempio se nel sinistro sono coinvolti più di due veicoli). In questo caso è necessario fare richiesta di risarcimento alla compagnia assicurativa della controparte.

Come effettuare la richiesta:

Per assistenza e supporto, puoi chiamare il nostro Servizio Sinistri.

Torna su

3. Derubricazione del sinistro: che cos’è

Se si è provocato un incidente rientrante nell’ambito della procedura del risarcimento diretto è possibile decidere di rimborsare quanto corrisposto al danneggiato, derubricando così il sinistro.

Procedendo con la derubricazione si eviterà la perdita della classe di merito e si potrà risparmiare sui successivi rinnovi di polizza.

Per conoscere l’importo del sinistro occorre rivolgersi a CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) compilando la richiesta in formato elettronico oppure inviando il modulo all’indirizzo e-mail rimborsistanza@consap.it.

La richiesta a CONSAP è gratuita e senza impegno. CONSAP provvederà a comunicare se è possibile rimborsare il sinistro e le modalità per procedere.

Per assistenza sulla compilazione del modulo puoi contattarci al numero 051 6378008, dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 18.30.

Maggiori informazioni sulla derubricazione

Torna su

4. Centri Riparazione UnipolService

In caso di incidente potrai usufruire dei servizi dei Centri Riparazione UnipolService, carrozzerie convenzionate scelte secondo criteri di alta professionalità che ti garantiscono riparazioni senza anticipo di denaro oltre ad un servizio rapido e di qualità.
Trovi qui tutti i dettagli dei servizi offerti.

Torna su

5. Centri Cristalli Auto UnipolGlass

In caso di rottura o scheggiatura del cristallo della tua auto, puoi contare su una rete di oltre 200 centri di riparazione di cristalli: i centri UnipolGlass prestano un servizio rapido, professionale e conveniente. Scopri qui tutti i vantaggi per i clienti Linear.

Torna su

6. Cessione del credito

La «cessione del credito» è il contratto attraverso il quale si concorda il destinatario del risarcimento. Solitamente si indica la carrozzeria che sta riparando il veicolo come beneficiario del rimborso. Questo permette di non dover anticipare alcuna somma di denaro per la riparazione in quanto la carrozzeria verrà pagata direttamente dall’assicurazione. Ricordati che, una volta firmata la cessione, tutte le informazioni relative al pagamento del sinistro verranno fornite direttamente alla carrozzeria.

Torna su

7. Modulo di constatazione amichevole firmato solo da una delle due parti

Se le due parti coinvolte in un incidente non si trovano d’accordo sulla dinamica, consigliamo comunque di compilare il modulo di constatazione amichevole (CAI) con tutti i dati richiesti. Il modulo è valido, ai fini della denuncia del sinistro, anche se firmato da una sola delle parti.
In questo caso avremo a disposizione tutte le informazioni necessarie per l’apertura del sinistro. Dovremo solo attendere fino ad un massimo di 30 giorni per la prima fase in cui si definiscono le responsabilità.

Torna su